Zoloft
J.A.T. template series was designed 2006 by 4bp.de: www.4bp.de, www.oltrogge.ws
Finalmente il Kenya!
Da ragazzina, sfogliando un catalogo che proponeva viaggi in Africa, fui contagiata da un male molto particolare: il "Mal d'Africa"! Il Kenya entrò nel mio piccolo mondo e per poterlo"sentire", trasformai la mia camera in una biblioteca sull'Africa, ovviamente sulle pareti c'erano poster e immagini di ogni tipo, qualsiasi cosa andava bene purchè trasmettesse la meravigliosa natura, umana e naturale, di quel posto.... altro che cantanti famosi!

Un'amore inspiegabile per qualcosa che non avevo mai visto, ne conosciuto ma che alimentava un grande sogno....andare in Kenya. Parecchio tempo dopo, l'uomo della mia vita ha realizzato questo mio sogno. Non sono brava a ricordare le date ma il 19 luglio 2006 è una di quelle date che non potrò mai dimenticare......finalmente il Kenya! Durante il viaggio in aereo mi sentivo come una ragazzina timida al primo appuntamento! non vedevo l'ora di arrivare ma, allo stesso tempo, temevo che  non fosse come l'avevo sempre immaginato ed avevo paura di una mega delusione.

Mentre l'aereo atterrava, vedevo passare  velocemente il paesaggio dai piccoli finestrini e mi veniva da piangere per l'emozione!! e poi finalmente fuori.....ho respirato il Kenya, ho guardato il Kenya!
Non vedevo l'ora di avere il visto sul passaporto....che orgoglio! Per tutto il viaggio dall'aeroporto al villaggio (Coral Key di Malindi) io e mio marito  ci siamo attaccati al finestrino per guardare fuori, quanti colori e quanti bambini!! tutti bellissimi e con degli occhi  che solo in Kenya possono avere!

Al villaggio ci accolgono con una canzoncina che ci accompagnerà per tutto il tempo trascorso in Kenya, tutti sono molto gentili e sempre sorridenti. Ovviamente 9 giorni non bastano per conoscere il Kenya ma, grazie alla disponibilità di due persone veramente speciali, Donatella  e John,  abbiamo visto luoghi incredibilmente belli e conosciuto altri "malati d'Africa" che appena possono tornano in Kenya a riprendere fiato da una realtà quotidiana che ci da tutto ma che ci vede schiavi del tempo e del denaro.

La bellezza semplice e perfetta della savana mi ha lasciato senza fiato....che colori.....che cielo grande..... immaginavo che doveva essere bella ma, trovarmi li, in mezzo alla natura, a qualche metro da una coppia di giraffe che tranquille mangiano da un'acacia spinosa o da un leone che, fiero e maestoso, scruta la vastità del suo territorio disteso su una terra incredibilmente rossa, mi ha reso partecipe di un qualcosa di indescrivibile ed irripetibile che ricorderò per sempre.

Così come per sempre ricorderò la magia della silenziosa notte nella savana, riscaldata dal fuoco ed illuminata dalle stelle di un cielo davvero immenso.... tuttavia un addio è necessario prima di incontrarsi ancora....Asante Kenya!
Thea

TORNA ALL'INDICE
 

Chi e' online

Abbiamo 1 visitatore online

Foto Kenya

Sondaggi